Come fare per...


Cosa occorre per ISCRIVERE A RUOLO UNA CAUSA

COSA OCCORRE PER ISCRIVERE A RUOLO UNA CAUSA

  • Originale ricorso o atto di citazione notificato, contenente dichiarazione di valore della causa e relativo contributo unificato come da DPR 115/02. L’indicazione di valore della controversia è obbligatoria nelle conclusioni dell’atto introduttivo del giudizio.
  • Ove il difensore non indichi il proprio indirizzo di posta elettronica certificata e il proprio numero di fax, ai sensi degli articoli 125, primo comma, del codice di procedura civile e 16,comma 1-bis, del decreto legislativo 31 dicembre 1992, n. 546,ovvero qualora la parte ometta di indicare il codice fiscale nell'atto introduttivo del giudizio o, nel ricorso, il contributo unificato e' aumentato della meta'.
  • In caso di mancata indicazione del valore,la causa si presume del valore di cui allo scaglione della lettera g) del comma 1 della tabella 1 allegata alla L. 488/1999 art. 9, quindi il pagamento del contributo sarà di Euro 2529,00 e per la sezione lavoro sarà pari a EURO 1264,50.
  • Tuttavia , nel caso in cui mancasse la dichiarazione di valore nell’atto, la medesima può essere presentata a parte al momento dell’iscrizione su carta intestata firmata dall’avvocato in delega. Il ricorso o atto di citazione va accompagnato da 2 fotocopie complete di notifica del medesimo.
  • Copia conforme sentenza impugnata più 2 fotocopie della stessa.
  • Cause di equa riparazione (legge Pinto): vanno presentate 2 fotocopie del ricorso.
  • Nota di iscrizione: deve indicare codice fiscale, luogo e data di nascita, residenza anagrafica completa (sede e partita IVA in caso di società) dell’appellante; codice fiscale di tutti gli avvocati difensori degli appellanti in delega; oggetto e codice domanda come da apposita tabella ministeriale.
  • Sulla nota vanno applicati, se dovuti, la ricevuta del contributo unificato e il diritto di € 27,00. In caso di materia esente vanno indicati gli estremi della legge di esenzione.
  • Patrocinio a spese dello Stato: va allegata l’autorizzazione all’ammissione per il grado d’appello, e vanno comunque dichiarati valore della causa e l'importo del contributo unificato.

          Scarica Modulo Allegato (Dichiarazione Valore Causa)